Difference between revisions of "Basics: Objectives of Statistics/it"

From MM*Stat International

Jump to: navigation, search
(Bot: Automated import of articles)
 
 
(4 intermediate revisions by 2 users not shown)
Line 1: Line 1:
 +
{{Basics_it}}
 
{{Languages|Basics: Objectives of Statistics}}
 
{{Languages|Basics: Objectives of Statistics}}
 
{{DISPLAYTITLE:La statistica e i suoi obiettivi }}
 
{{DISPLAYTITLE:La statistica e i suoi obiettivi }}
Line 15: Line 16:
 
La statistica inferenziale comprende processi e condizioni generali (assiomi) che permettono la proiezione dei risultati ottenuti dall’analisi di una parte della popolazione (campione) sull’intera popolazione. Le conclusioni di questo tipo di procedimento sono tuttavia incerte in quanto rischiano di contenere degli errori. Il grado di insicurezza può, a certe condizioni, essere misurato attraverso il calcolo delle probabilità. La statistica inferenziale fornisce metodi basati sul calcolo delle probabilità grazie ai quali i risultati ottenuti dal campione possono essere trasferiti all’intera popolazione con una certa precisione.
 
La statistica inferenziale comprende processi e condizioni generali (assiomi) che permettono la proiezione dei risultati ottenuti dall’analisi di una parte della popolazione (campione) sull’intera popolazione. Le conclusioni di questo tipo di procedimento sono tuttavia incerte in quanto rischiano di contenere degli errori. Il grado di insicurezza può, a certe condizioni, essere misurato attraverso il calcolo delle probabilità. La statistica inferenziale fornisce metodi basati sul calcolo delle probabilità grazie ai quali i risultati ottenuti dal campione possono essere trasferiti all’intera popolazione con una certa precisione.
 
Nel quadro della [[Glossary/it#S|statistica descrittiva]] i dati vengono riassunti e rappresentati. Un esempio ne è la distribuzione di frequenze dei numeri estratti al lotto.
 
Nel quadro della [[Glossary/it#S|statistica descrittiva]] i dati vengono riassunti e rappresentati. Un esempio ne è la distribuzione di frequenze dei numeri estratti al lotto.
{|class="wikitable"
+
{|class="wikitable"  style="margin: auto;"
|
+
|+  Frequenze assolute dei numeri nella lotteria
 +
|-
 
|align="right"| 1
 
|align="right"| 1
 
|align="right"| 2
 
|align="right"| 2
Line 25: Line 27:
 
|align="right"| 7
 
|align="right"| 7
 
|-
 
|-
|
 
 
|align="right"| 311
 
|align="right"| 311
 
|align="right"| 337
 
|align="right"| 337
Line 34: Line 35:
 
|align="right"| 322
 
|align="right"| 322
 
|-
 
|-
|
 
 
|align="right"| 8
 
|align="right"| 8
 
|align="right"| 9
 
|align="right"| 9
Line 43: Line 43:
 
|align="right"| 14
 
|align="right"| 14
 
|-
 
|-
|
 
 
|align="right"| 309
 
|align="right"| 309
 
|align="right"| 324
 
|align="right"| 324
Line 52: Line 51:
 
|align="right"| 310
 
|align="right"| 310
 
|-
 
|-
|
 
 
|align="right"| 15
 
|align="right"| 15
 
|align="right"| 16
 
|align="right"| 16
Line 61: Line 59:
 
|align="right"| 21
 
|align="right"| 21
 
|-
 
|-
|
 
 
|align="right"| 322
 
|align="right"| 322
 
|align="right"| 319
 
|align="right"| 319
Line 70: Line 67:
 
|align="right"| 334
 
|align="right"| 334
 
|-
 
|-
|
 
 
|align="right"| 22
 
|align="right"| 22
 
|align="right"| 23
 
|align="right"| 23
Line 79: Line 75:
 
|align="right"| 28
 
|align="right"| 28
 
|-
 
|-
|
 
 
|align="right"| 322
 
|align="right"| 322
 
|align="right"| 319
 
|align="right"| 319
Line 88: Line 83:
 
|align="right"| 285
 
|align="right"| 285
 
|-
 
|-
|
 
 
|align="right"| 29
 
|align="right"| 29
 
|align="right"| 30
 
|align="right"| 30
Line 97: Line 91:
 
|align="right"| 35
 
|align="right"| 35
 
|-
 
|-
|
 
 
|align="right"| 321
 
|align="right"| 321
 
|align="right"| 311
 
|align="right"| 311
Line 106: Line 99:
 
|align="right"| 330
 
|align="right"| 330
 
|-
 
|-
|
 
 
|align="right"| 36
 
|align="right"| 36
 
|align="right"| 37
 
|align="right"| 37
Line 115: Line 107:
 
|align="right"| 42
 
|align="right"| 42
 
|-
 
|-
|
 
 
|align="right"| 340
 
|align="right"| 340
 
|align="right"| 320
 
|align="right"| 320
Line 124: Line 115:
 
|align="right"| 335
 
|align="right"| 335
 
|-
 
|-
|
 
 
|align="right"| 43
 
|align="right"| 43
 
|align="right"| 44
 
|align="right"| 44
Line 133: Line 123:
 
|align="right"| 49
 
|align="right"| 49
 
|-
 
|-
|
 
 
|align="right"| 311
 
|align="right"| 311
 
|align="right"| 314
 
|align="right"| 314

Latest revision as of 09:30, 11 September 2020

Concetti di base

La statistica e i suoi obiettivi  • Investigazione statistica e fonti statistiche  • Unità statistiche e popolazione  • Caratteri statistici  • Scale valutative  • Mutabili  • Variabili  • Classificazione di caratteri continui  • Serie statistiche e frequenze  • Esercizi
English
Português
Français
‎Español
Italiano
Nederlands


Definizione di scienza statistica

La statistica è la scienza che produce, rappresenta, elabora e analizza informazioni empiriche, obiettive e adatte all’uso in modelli teorici attraverso l’analisi di fenomeni collettivi parzialmente aleatori. Le analisi statistiche sono significative solo quando:

  • la ricerca statistica si basa su un problema definito scientificamente
  • vengono analizzati fenomeni collettivi, in quanto la statistica non riguarda singoli avvenimenti
  • le quantità degli oggetti analizzati variano, cioè quando i dati raccolti variano

Obiettivi fondamentali della statistica

Obiettivi fondamentali della statistica sono:

La statistica descrittiva consiste in un processo di raccolta, preparazione e valutazione dei dati in considerazione dell’obiettivo stabilito e serve alla descrizione quantitativa di fenomeni empirici.

La statistica inferenziale comprende processi e condizioni generali (assiomi) che permettono la proiezione dei risultati ottenuti dall’analisi di una parte della popolazione (campione) sull’intera popolazione. Le conclusioni di questo tipo di procedimento sono tuttavia incerte in quanto rischiano di contenere degli errori. Il grado di insicurezza può, a certe condizioni, essere misurato attraverso il calcolo delle probabilità. La statistica inferenziale fornisce metodi basati sul calcolo delle probabilità grazie ai quali i risultati ottenuti dal campione possono essere trasferiti all’intera popolazione con una certa precisione. Nel quadro della statistica descrittiva i dati vengono riassunti e rappresentati. Un esempio ne è la distribuzione di frequenze dei numeri estratti al lotto.

Frequenze assolute dei numeri nella lotteria
1 2 3 4 5 6 7
311 337 345 316 321 335 322
8 9 10 11 12 13 14
309 324 331 315 302 276 310
15 16 17 18 19 20 21
322 319 337 331 326 312 334
22 23 24 25 26 27 28
322 319 304 325 337 323 285
29 30 31 32 33 34 35
321 311 333 378 340 291 330
36 37 38 39 40 41 42
340 320 357 326 329 335 335
43 44 45 46 47 48 49
311 314 304 327 311 337 361

Interpretazioni dell’analisi statistica descrittiva che tendono a generalizzare i risultati ottenuti al di là delle caratteristiche analizzate sono tuttavia pure speculazioni. Nel quadro della statistica inferenziale è possibile costruire un’ipotesi e verificarla poi grazie ai dati empirici.